L’idea originale per trascorrere la domenica? In fiera a Faenza
Il 4 novembre tra giocattoli d’epoca e modellismo, auto e moto storiche, dischi e cd usati e tantissimo collezionismo, per trovare rarità e piccole-grandi occasioni

Il Centro Fieristico Provinciale di Faenza prosegue con le proprie attività espositive. Domenica 4 novembre il calendario propone una fiera di collezionismo, con quattro settori specializzati, organizzata da Exposition Service, nota realtà che firma eventi fieristici di livello e importanti mostre-mercato in tutta l’Emilia Romagna. Dalle 9 alle 18.30 i cancelli saranno dunque aperti per accogliere il pubblico interessato, o anche semplicemente curioso, a ben 4 mostre-mercato: “Giocattolo d’epoca e modellismo ferroviario”, “Auto e moto d’epoca”, “Disco e cd usato e da collezione”, “Faenza Colleziona” con un’importante sezione dedicata a pietre dure, gemme e fossili. Quella di Faenza è un’occasione unica per trovare tante rarità e piccole-grandi occasioni.

La longevità della mostra-mercato del “Giocattolo d’epoca e del Modellismo ferroviario” testimonia la grande passione che da tantissimi anni richiama pubblico ed espositori da ogni parte d’Italia. Faenza (che ha ereditato la tradizione e rilanciato il successo dell’evento che si svolgeva a Imola) rappresenta la seconda fiera di settore nel nostro Paese. Saranno presenti moltissimi espositori per una superficie totale di circa 2.000 mq e qui sarà possibile trovare i più ricercati e interessanti giocattoli in latta, bambole antiche, soldatini e miniature di mezzi militari, modellismo di ogni settore (automobili, aerei, navi) e soprattutto modellismo ferroviario, fiore all’occhiello delle fiere di settore.

Quello con la mostra-mercato di “Auto e moto d’epoca” è ormai diventato un appuntamento tradizionale dedicato ai mezzi che hanno fatto la storia dell’automobilismo e del motociclismo. Oltre a poterne ammirare alcuni oramai quasi introvabili e difficilmente visibili in giro per le strade, i cultori di questo settore potranno anche scambiare e acquistare pezzi di ricambio, materiale tecnico, accessori, documentazioni varie, modellismo statico e dinamico.

Nella mostra-mercato del “Disco e cd usato e da collezione” è possibile acquistare, scambiare e vendere tutto ciò che interessa da vicino il mondo musicale. Oltre ai cari e “vecchi” dischi in vinile a 45, 33 e 78 giri, anche musicassette, CD e MiniCD, DVD e DIVX di ogni epoca e genere musicale: dalla lirica al jazz, dal rock al beat, dal funk al pop. Trovando anche interessanti e rare riedizioni di album. Inoltre: riviste, libri, pins, magliette dei gruppi storici, ecc.

Faenza Colleziona” è l’appuntamento per chi è alla ricerca di tutte quelle “cose” oramai introvabili, attraverso le molteplici sfaccettature del mondo del collezionismo. Si potrà trovare: antiquariato (opere d’arte, arredamento, oggettistica, tappeti e arazzi), monete, medaglie, cartoline, santini, piccole porcellane e ceramiche, libri, stampe, poster, francobolli, penne, ecc.

Discorso a parte merita la ricca sezione dedicata a minerali, conchiglie, fossili, pietre dure dove sarà possibile trovare moltissime proposte per i collezionisti e per gli appassionati, ma anche tantissime occasioni di bigiotteria e gioielleria con gemme provenienti da tutto il mondo.

Il costo del biglietto d’ingresso è di Euro 7 intero e 5 ridotto

Per informazioni: tel. 348-9030832 http://www.expositionservice.it/
Ufficio stampa: Pierluigi Papi tel. 338 3648766 info@pierluigipapi.com
 
 
Salva Segnala Stampa Esci Home